Home Specialità Dermatologia Screening del cancro cutaneo

SCREENING DEL CANCRO CUTANEO

Da anni, il cancro cutaneo bianco e nero è in costante aumento e colpisce anche le persone più giovani. Lo sviluppo e la grande diffusione del dermatoscopio hanno contribuito decisamente alla prevenzione e alla diagnosi precoce del cancro cutaneo. Nella diagnosi dei dermatologi e dei medici di base, la dermatoscopia è diventata ormai una componente imprescindibile.


La prevenzione (primaria) ha lo scopo di fare in modo che il cancro cutaneo non si sviluppi. A tale fine è utile conoscere il proprio tipo di pelle e i propri fattori di rischio e utilizzare una protezione solare completa. Lo scopo della diagnosi precoce (prevenzione secondaria) è quello di scoprire un cancro cutaneo nella fasi iniziali. 

Regola ABCDE per la diagnosi precoce

La diagnosi precoce del cancro cutaneo o prevenzione secondaria ha lo scopo di diagnosticare e trattare le malattia in una fase iniziale.

Prevenzione

Un tipo di pelle chiaro con un’alta sensibilità solare rappresenta il fattore di rischio più importante per lo sviluppo del cancro cutaneo.

Cancro cutaneo bianco e nero

Carcinoma e melanoma

Domanda veloce. Grande aiuto.

Vorremmo adattare il nostro sito web ancora meglio ai nostri visitatori. 
Vi preghiamo di indicare il vostro campo di attività:

 I dati da me forniti saranno gestiti con riservatezza e conservati in accordo con l'informativa sulla privacy.